PUBLIC SPEAKING

Fonte: Pagina di NEOREMA SISTEMI © 2014

 

LA GRANDE MAGIA DEL COMUNICARE IN PUBBLICO

Il corso di PUBLIC SPEAKING  è “una quattro giorni” alla scoperta delle magie, del potere e delle emozioni della comunicazione in pubblico: emozioni come il divertimento, la gioia e la soddisfazione, non come la paura, la frustrazione o l’imbarazzo!

Un viaggio illuminante dentro sé e gli altri; un corso impegnativo e pratico, intenso e stimolante, capace di regalarti strumenti straordinari e di portare in superficie risorse e capacità che neanche sapevi di avere o che avevi dimenticato…

speech_rid

Parlare in pubblico è un privilegio: una persona ascoltata da molte.
Parlare in pubblico è tonificante: si riceve più di quanto si dia.
Parlare in pubblico è… vincente: una capacità indispensabile per diventare un leader, in azienda e nella vita, con gli altri e con te stesso, a prescindere dalla tua professione o dalla tua estrazione culturale.

Saper comunicare in pubblico in maniera straordinariamente efficace significa avere il pieno controllo di sé, dell’ambiente e dell’argomento, significa raggiungere un equilibrio e una flessibilità che non hai mai sperimentato prima… e a volte significa anche sciogliere qualche nodo personale.

Comunicare in pubblico con successo richiede sempre un corretto livello di energia, pronto per essere modificato a volontà; significa divertirsi, significa imparare come le persone pensano, ascoltano, giudicano, assegnano significato alle cose e come le memorizzano. Significa, letteralmente, rendersi indimenticabili.

Che tu sia davanti a dieci, cento, mille o diecimila persone (e più saranno meglio sarà, credici…) la tua prestazione dovrà, e potrà, essere sempre al massimo livello possibile!

La più grande paura della gente non è morire, è parlare in pubblico.
Dal film “American Gangster” di Ridley Scott (2007)

 

14: UN NUMERO PER NON ESSERE UN NUMERO

Il corso si articola in quattro giornate, intensive, mattina e pomeriggio, per un totale di 32 ore. Farai parte di un gruppo esclusivo di sole 14 persone, così che tu possa avere la massima attenzione da parte del trainer e del tutor e una guida il più possibile mirata e personalizzata


IN QUESTO CORSO IMPARERAI A:
  • coinvolgere i presenti
  • conoscere come le persone elaborano le informazioni
  • superare la paura, controllare l’emotività, gestire le tue emozioni e crearne negli ascoltatori
  • utilizzare il tempo al meglio
  • gestire lo spazio e l’ambiente
  • controllare i livelli di energia tuoi e dei convenuti
  • conoscere le tecniche dei comunicatori più  famosi e quelle più efficaci che la moderna ricerca mette a disposizione
  • usare la voce controllandone il tono, le pause e il volume per risultare più incisivo
  • usare efficacemente la comunicazione verbale,  non verbale, paraverbale
  • usare una linguistica appropriata
  • conoscere le dinamiche di gruppo che si innescano negli ascoltatori 
  • gestire le obiezioni e i disturbi
  • usare e valorizzare le tue personali caratteristiche
  • usare i supporti visivi (elettronici e non)
  • farti ricordare

 

abrahamlincoln

IL GETTYSBURG ADDRESS

Il 19 novembre 1863 Abramo Lincoln pronunciò uno dei discorsi più importanti ed efficaci della storia; e, secondo la versione accreditata in lingua inglese, fu di solo 272 parole!

Or sono diciannove lustri e due anni che i nostri avi costruirono, su questo continente, una nuova nazione, concepita nella Libertà, e votata al principio che tutti gli uomini sono creati uguali.

Adesso noi siamo impegnati in una grande guerra civile, la quale proverà se quella nazione, o ogni altra nazione così concepita e così votata, possa a lungo perdurare. Noi ci siamo raccolti su di un gran campo di battaglia di quella guerra. Noi siamo venuti a destinare una parte di quel campo a luogo di ultimo riposo per coloro che qui diedero la vita, perché quella nazione potesse vivere. 

È del tutto giusto e appropriato che noi compiamo quest’atto. Ma, in un senso più vasto, noi non possiamo inaugurare, non possiamo consacrare, non possiamo santificare questo suolo. I coraggiosi uomini, vivi e morti, che qui combatterono, lo hanno consacrato al di là del nostro piccolo potere di aggiungere o detrarre. Il mondo noterà appena, né a lungo ricorderà ciò che qui diciamo, ma mai potrà dimenticare ciò ch’essi qui fecero.

Sta a noi viventi, piuttosto, il votarci qui al lavoro incompiuto, finora così nobilmente portato avanti da coloro che qui combatterono. Sta piuttosto a noi il votarci qui al gran compito che ci è di fronte: che da questi morti onorati ci venga un’accresciuta devozione a quella causa per la quale essi diedero, della devozione, l’ultima piena misura; che noi qui solennemente si prometta che questi morti non sono morti invano; che questa nazione, guidata da Dio, abbia una rinascita di libertà; e che l’idea di un governo di popolo, dal popolo, per il popolo, non abbia a perire dalla terra.



Colui che potendo dire una cosa in dieci parole ne impiega dodici, io lo ritengo capace delle peggiori azioni.
Giosuè Carducci
I PLUS DEL CORSO

Comunicare in pubblico è un corso impegnativo che, oltre a fornire una solida preparazione teorica, fonda il suo grande valore aggiunto sulle numerose esercitazioni pratiche predisposte al fine di sperimentare immediatamente l’efficacia degli strumenti e delle tecniche appena acquisite. Potrai avvalerti anche del supporto delle videoregistrazioni dei tuoi discorsi e delle tue presentazioni così che tu possa analizzarle con il trainer e trarne il massimo beneficio possibile.

Scopri le offerte per questo corso

Vai al calendario e scegli quando partecipare

vai ora

CONTATTACI ORA

PARTNER


manchette_neo4

RITROVACI SU GOOGLE+

SEGUICI SU FACEBOOK

Pin It on Pinterest

Share This